Abbiamo collaborato alla pubblicazione di due testi che consideriamo molto utili.

"Autismo: cosa fare? " è la rielaborazione e riedizione di un testo che cerca di riassumere molti concetti importanti in poche pagine. Fu rielaborato in occasione di un  nostro convegno, organizzato per i medici pediatri, in modo da favorire la diagnosi precoce della patologia.

"Il linguaggio verbale nell’autismo" edito da Erickson è un libro che nasce negli Stati Uniti scritto da Sabrina Freeman e Lorelei Dake. Molti soci della "Peter Pan" hanno potuto sperimentare la grande utilità di questo testo durante periodi di riabilitazione dei propri figli svolti negli USA. Abbiamo quindi pensato di farlo tradurre a nostre spese per poi proporre a Erickson di pubblicare un edizione in italiano. Enrico Micheli ha curato l'adattamento alla scuola ed alla società italiana ed oggi il testo è disponibile. Crediamo che sia un testo importantissimo per coloro che lavorano con bambini ed adolescenti affetti da DSA. E' rivolto ai terapisti della comunicazione, ai logopedisti, agli insegnanti di sostegno e ai genitori che lavorano e vivono con bambini e ragazzi affetti da autismo, sindrome di Asperger e altri disturbi pervasivi dello sviluppo. E' strutturato in modo molto pratico attraverso schede, attività e giochi. Le autrici presentano un programma completo per affrontare le difficoltà del linguaggio verbale più comuni nei disturbi dello spettro autistico, che contribuiscono a esacerbare i problemi relazionali e comunicativi tipici di tali patologie. 

All’interno di un approccio comportamentale, il libro sfrutta e valorizza le peculiari abilità visive dei bambini con autismo proponendo esercizi per la facilitazione dell’apprendimento di alcuni aspetti della grammatica, l’accrescimento del lessico e della cultura generale, l’affinamento delle competenze verbali e l’insegnamento di concetti base, tutti orientati alla conquista di una maggiore autonomia sociale. Chiare indicazioni degli obiettivi da raggiungere, dei prerequisiti necessari per lavorare su una determinata competenza, degli ostacoli che possono nascere, nonché di come generalizzare ed estendere le capacità acquisite a contesti più generali, accompagnano le varie attività. Le schede alla fine del volume possono essere fotocopiate e facilmente adattate alle esigenze del singolo bambino.

 

Lasciaci la tua e-mail, ti terremo aggiornato!

Grazie per la tua mail!